FuturoalPresente

Una festa di idee al Mulino

Bologna
17-18 ottobre 2014

 

SCUOLA


I come Integrazione, M come Melting pot

La prima esperienza multietnica è a scuola

sabato 18 ottobre ∙ ore 12.00 ∙ Libreria Feltrinelli

Se davvero la prima esperienza multietnica è a scuola, il nodo della presenza di figli di immigrati nelle classi italiane resta spesso irrisolto. Qual è la situazione reale e quali strumenti si possono adottare per farvi fronte? Si può trovare un terreno di incontro per favorire l’integrazione dei nuovi italiani, senza schieramenti tra «buoni» e «cattivi»?

Intervengono Maurizio Ambrosini e Debora Mantovani

Coordina Michele Smargiassi

A come Apprendistato, F come Formazione

Il destino di chi sogna un mestiere

sabato 18 ottobre ∙ ore 10.30 ∙ Libreria Feltrinelli

L’alternanza scuola-lavoro viene vista sempre più come una delle leve di rinnovamento del nostro sistema educativo. Ma si può immaginare un reale rilancio delle scuole professionali? C’è un futuro per l’apprendistato in Italia? Un incontro su un tema fondamentale, che dovrebbe essere al centro di qualsiasi proposta di riforma della scuola italiana.

Intervengono Bruno Anastasia e Alessandro Cavalli

Coordina Giorgio Siena

C come Civismo, R come Regole

Che ne è dell’educazione civica?

sabato 18 ottobre ∙ ore 10.00 ∙ Libreria Ibs

Spesso segnate da situazioni di vera e propria emergenza, le nostre scuole devono confrontarsi con una profonda carenza di senso civico. Ma che ne è dell’educazione civica in classe? Due studiosi di valori e capitale sociale a confronto con una psicologa dell’età evolutiva per discutere delle basi civili di una società come la nostra e delle possibili linee di intervento.

Intervengono Roberto Cartocci e Loredana Sciolla

Coordina Luisa Molinari

D come Dante, M come Manzoni

I grandi classici possono piacere anche prima dei trent’anni?

venerdì 17 ottobre ∙ ore 17.30 ∙ Libreria Feltrinelli

Molto spesso solo in età adulta sappiamo apprezzare gli autori che ci sono stati imposti a scuola. Eppure i grandi classici possono piacere anche prima dei trent’anni. Uno studioso di Dante e uno studioso di Manzoni dialogano con chi cerca di spiegare e far piacere Dante e Manzoni agli studenti delle scuole superiori.

Intervengono Francesco De Cristofaro e Claudio Giunta, coordinati da Madga Indivieri

L come Libro, T come Tablet

Come si studia meglio?

venerdì 17 ottobre ∙ ore 19.00 ∙ Libreria Feltrinelli

Un incontro tra il direttore della più importante casa editrice scolastica italiana, uno studioso di nuovi media e un insegnante esperto di strumenti didattici per individuare i falsi miti della tecnologia senza dimenticare il ruolo insostituibile di una adeguata formazione all’uso di un tablet.

Intervengono Irene Enriques e Giuseppe Riva

Coordina Daniele Barca

Protagonisti

Protagonisti