FuturoalPresente

Una festa di idee al Mulino

Bologna
17-18 ottobre 2014

 

Il papa e la storia

La sequenza di papi che si susseguono sulla cattedra di San Pietro dalle origini della Chiesa, le procedure che si adeguano e cambiano nel corso della storia, i cardinali e le rivalità di un’istituzione che fino a pochi decenni fa esercitava un potere temporale, compongono la narrativa storica di un libro indispensabile per farsi un’idea precisa di un’istituzione millenaria come il Soglio pontificio.

Roberto Rusconi ripercorre i cambiamenti delle consuetudini storiche, evidenziando come ogni pontificato assuma caratteristiche proprie, legate anche al tempo, al secolo, dei quali finisce per essere espressione.

Le abitudini cambiano, le società si modificano, la Chiesa e la sua guida non rimangono impermeabili ai cambiamenti. Così mentre non era necessario che i tutti i cardinali fossero consacrati sacerdoti quando la Chiesa esercitava il suo potere temporale, la consacrazione diventa regola con Papa Benedetto XV.

Allo stesso modo prassi organizzative che potevano essere funzionali nella Chiesa in certi periodi non lo furono più in altri. Questo è il caso del “cardinal nipote”, una figura creata dopo il concilio di Trento nel 1563, a cui il Sommo Pontefice affidava l’ amministrazione dello stato ecclesiastico. Una figura poi abolita nel 1692 da Innocenzo XII in quanto il “cardinal nipote” tendeva ad imporre la sua presenza al pontificato.

Anche al giorno d’oggi la Chiesa innova e si modella: contempla la presenza in contemporanea di due papi, vestiti di bianco in egual modo, aggiorna il sistema di radio-comunicazione creato da Guglielmo Marconi con i tweet di @Pontifex, suggerisce di riflettere sulla famiglia, anche nelle nuove accezioni che questo comporta.                           

Da questo grande affresco storico di Roberto Rusconi emerge il profilo accogliente della Chiesa: un messaggio umano, un pensiero mai fossile, che la presenza costante di un papa in Vaticano ci ricorda sempre.

Per saperne di più: Roberto Rusconi, Habemus papam. Il papato da Pietro ai nostri giorni.

Protagonisti

Protagonisti